Enter your title here
Enter your text here


Gazza Massera Architetti

Realizzato, 2006-2010, Parma, Italia

polo scolastico

 

L’edificio si compone di tre corpi in linea perpendicolari tra loro a formare una corte aperta verso sud. Questo impianto consente di ricucire il fronte urbano lungo la strada e di sfruttare il soleggiamento sia per le aule che per gli spazi esterni. Il programma funzionale richiedeva l’intero percorso scolastico dal nido d’infanzia alle medie inferiori, ambienti multifunzionali tra i quali anche la palestra, l’amministrazione, alcuni locali residenziali, un’ampia mensa con cucina interna, spazi esterni e collegamenti verticali diversificati per fasce di età e per destinazioni ludico sportive, aree verdi attrezzate, la predisposizione a trasformazioni interne e a un sopralzo per un futuro liceo. La cappella per le celebrazioni eucaristiche è presenza fisica e simbolica dell’atrio  di ingresso principale. Le scuole per l’infanzia sono state disposte nel corpo che si affaccia a est su di un piccolo giardino pubblico; amministrazione e mensa nel resto del piano terra. Le scuole elementari e medie sono distribuite lungo due corpi che garantiscono il miglior soleggiamento mentre la palestra è sovrapposta all’asilo. Le residenze compongono un volume simmetrico alla palestra.

Le scelte tecnologiche hanno proteso verso un sistema prefabbricato dalle elevate capacità antisismiche e da tamponamenti esterni dalle alte prestazioni coibenti. Sofisticate dotazioni impiantistiche, utilizzo di materiali innovativi per le partizioni interne, soddisfano tutti gli aspetti microclimatici, acustici, di sostenibilità ambientale ed energetica.  Il tema della sostenibilità è stato affrontato anche in termini gestionali garantendo un quasi azzeramento delle future manutenzioni ordinarie dell’intero involucro.